RINVIATE A DATA DA DESTINARSI LE FINALI DI COPPA ITALIA DI HOCKEY SU PISTA

L’individuazione di un focolaio di Coronavirus nella giornata di venerdì 21 febbraio in provincia di Lodi ha costituito una particolare ed imprevedibile situazione che nelle ore scorse ha spinto FISR a modificare sensibilmente il calendario delle attività agonistiche previste in Lombardia.
Nella tarda serata di ieri, il Governo ha approvato misure urgenti tese a ridurre i rischi di ulteriore diffusione del Coronavirus tra le quali il divieto allo svolgimento di qualsiasi tipo di manifestazione sportiva in regione Lombardia per la giornata di domenica 23/2.
Inoltre, sempre nella giornata di ieri, il Comune di Lodi ha invitato i residenti dei comuni del territorio provinciale non oggetto di misure di contenimento ad “evitare, nei limiti del possibile, di frequentare luoghi affollati e di partecipare a manifestazioni ed eventi pubblici”.

Valutata la complessità della situazione e i possibili sviluppi nei prossimi giorni, in accordo con la società Wasken Boys Lodi nella sua qualità di organizzatore locale dell’evento, FISR ha disposto la sospensione e il rinvio a data da destinarsi delle Finali Nazionali di Coppa Italia in programma al PalaCastellotti di Lodi dal 28 febbraio all’1 marzo 2020.
Nei prossimi giorni verranno valutate le ipotesi per il recupero della intera manifestazione, facendo ogni sforzo possibile per mantenere la città di Lodi quale sede designata per l’evento.